BMW iX3: per la casa tedesca il futuro dell’elettrico è home-made

BMW ha deciso di puntare seriamente sulle auto elettriche. La casa tedesca al Salone di Pechino ha infatti presentato la BMW il suo prossimo completamente elettrico: la iX3.

BMW iX3 è un SUV completamente elettrico che ha un’autonomia di 250 miglia (circa 400 km) e che dovrebbe andare al mercato nel 2020. BMW iX3 sarà prodotto a Shenyang, in Cina, nell’ambito della sua joint venture BMWBrilliance.

BMW i1, la piccola elettrica con la tecnologia della Mini Cooper

Il veicolo sarà dotato della quinta generazione della tecnologia di propulsione elettrica eDrive di BMW. La potenza del motore è di 200 kW.

BMW iX3 è la prima vettura ad essere ingegnerizzata su una piattaforma completamente nuova e particolarmente flessibile; può infatti essere usata in qualsiasi futura BMW EV e può ospitare batteria con una capienza che varia da 60 fino ad arrivare a 120 kWh.

BMW vuole rompere con il passato: 500mila auto elettrificate entro il 2019

Altro elemento interessante è che le celle che compongono le batterie sono il frutto di un lungo studio fatto in casa da BMW. Per la IX3 BMW prevede una batteria di almeno 70kwh ed una ricarica DC da 150kw.

About Emiliano

Guarda anche

Hyundai Ioniq 5, la recensione di Michele: “Vi racconto perché l’ho scelta”

: Questo articolo fa parte della Storie di passione elettrica che Greenmotorsport.it propone ai suoi …