Ionity cresce ancora in Italia: aperta la 21esima stazione

La Ionity crece ancora in Italia. Nelle ultime ora è stata infatti inaugurata la 21esima stazione italiana, quella di Scarlino(Grosseto) presso l’Eni Station Café.

Ionity, la situazione in Italia

Attualmente abbiamo in Italia 17 stazioni operative (70 colonnine di ricarica):
  • Versilia Ovest (4x350kW)
  • Monselice (4x350kW)
  • Agira (4x350kW)
  • Portogruaro (4x350kW)
  • Piacenza (6x350kW)
  • Potenza (4x350kW)
  • Trento (4x350kW)
  • Palermo (2x350kW)
  • Binasco (4x350kW)
  • Montecchio maggiore (4×350)
  • Forli (4×350)
  • Rinovo Nord (4×350)
  • Ceriale Sud (4×350)
  • Brugnato Ovest(4×350)
  • Valdichiana(4×350)
  • Carpi(6×350)
  • Brennero (4×350)

Il 2021 di Ionity

Nel 2021 sono previste ulteriori 4 aperture e 9 di prossima realizzazione.
La Ionity è la prima rete Europea HPC (350kW) pubblica e la sua finalità è quella di collegare l’Europa sulle maggiori rotte (corridoi), quindi le stazioni di ricarica sono situate all’interno della rete autostradale o nelle vicinanze.

La situazione attuale in Europa

In questa prima fase è prevista l’installazione di 400 Stazioni di ricarica (una media di 4-6 caricatori HPC da 350kW CCS) per stazione. Attualmente sono operative 325 stazioni, 44 di prossima apertura, e 31 in lavorazione.

About Emiliano

Guarda anche

Mercato auto elettriche Europa: Tesla Model 3 e Fiat 500 Elettrica sugli scudi

Giugno è stato un mese positivo per le auto elettriche, che in Europa sono risultate …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *