GFG Style Sibylla: la berlina elettrica disegnata da Giugiaro

GFG Style, l’azienda gestita dal designer italiano Giorgetto Giugiaro, celebra l’anteprima del Salone di Ginevra con il concept di una berlina ad alimentazione elettrica. Il prototipo, chiamato Sibylla, è stato creato in collaborazione con la compagnia cinese Envision Energy.

Techrules Ren: l’auto elettrica a turbina incanta il Salone d’Eleganza di Villa d’Este

La berlina elettrica è alimentata da quattro motori elettrici, due su ciascun asse. Il pacco batterie ha una capacità di 75 kWh e supporta anche il V2G, quindi può anche fornire energia alla rete elettrica.  I partner di Shanghai hanno contribuito con un sistema di gestione dell’energia che collega l’auto ad un ulteriore ecosistema “smart energy” (famiglie, città intelligenti, ecc.) e consente analisi in tempo reale.

gfg-style-sibylla-concept-car-2018-genf_2

L’elemento centrale di design è una grande cupola di vetro che confluisce sopra gli occupanti. L’entrata in macchina è spettacolare: la cupola di vetro scivola in avanti, permettendo al driver di accedere all’interno del veicolo.

Il CEO di GFG Style è il figlio di Giorgio Giugiaro, Fabrizio, la società è stata fondata nel 2015. GFG sta per Giorgio e Fabrizio Giugiaro. La berlina elettrica è il secondo progetto di GFG dopo che gli italiani hanno presentato una supercar elettrica per la startup Techrules, la Techrules REN.

Techrules Ren RS: la super-monoposto “quasi” elettrica

About Emiliano

Guarda anche

Porsche Taycan 4S, il lusso elettrico secondo Zuffenhausen

Tornano le storie di passione elettrica. Ancora una volta è protagonista assoluto il nostro lettore …