Tutti pazzi per la nuova Nissan Leaf (2018): già 10mila ordini in Europa

La nuova Nissan LEAF a zero emissioni ha riscosso grande interesse dei clienti a partire dalla presentazione europea dello scorso ottobre e in soli due mesi ha raccolto 10.000 ordini, un numero destinato a crescere in vista dell’arrivo presso le concessionarie europee da febbraio 2018.

Nello stesso periodo del 2010 gli ordini per la prima LEAF ammontavano ad alcune centinaia, perché i clienti si trovavano di fronte a una tecnologia innovativa ma non ancora comprovata.

Gareth Dunsmore, Direttore Veicoli Elettrici Nissan Europe, ha commentato: “Siamo felici dell’interesse dimostrato dai clienti in Europa nei confronti della nuova LEAF. Questo conferma il ruolo di leader di Nissan nella mobilità elettrica. La nuova Nissan LEAF non è solamente la seconda generazione dell’auto 100% elettrica più venduta al mondo, ma è anche l’icona della Nissan Intelligent Mobility”.

I 10.000 ordini sono stati effettuati senza che la nuova Nissan LEAF fosse disponibile nelle concessionarie per un test drive e senza pubblicità o promozioni dirette rivolte ai clienti.

Ecco come nasce la nuova Nissan Leaf (2018) [VIDEO]

L’auto è stata elogiata per le sue innovazioni e tecnologie senza precedenti, tra cui la tecnologia di assistenza alla guida Nissan ProPILOT e Nissan e-Pedal, che con la frenata rigenerativa riduce del 90% l’interazione del conducente con il pedale del freno.

Tutti i mercati europei stanno confermando gli allestimenti e i prezzi di lancio per la nuova LEAF, in vista dell’imminente apertura ufficiale delle vendite e delle prime consegne.

Nuova Nissan Leaf (2018): ecco il prezzo in Italia

Di seguito i prezzi della nuova Nissan Leaf (2018):

Visia: 33.070 euro
Visia Plus: 34.370 euro
Enel Edition: 36.160 euro
Acenta: 36.360 euro
N-Connecta: 37.935 euro
Tekna: 39.790 euro

La produzione della nuova LEAF è iniziata a metà dicembre presso lo stabilimento di Nissan Europe a Sunderland, nel Regno Unito, ed è prevista una rapida accelerazione delle attività per soddisfare l’elevata domanda dei clienti.

[Fonte: C.S. Nissan]

About Emiliano

Guarda anche

Opinioni Honda HR-V: quanto consuma l’ibrida giapponese?

Abbiamo provato la Honda HR-V. Ecco la nostra opinione