Enel X, il presente e il futuro della ricarica in Italia

Enel X in Italia
Enel X in Italia

Enel X durante l’edizione 2020 di emob  ha reso noto il presente e il futuro dei punti di ricarica in Italia. Attualmente nel nostro paese abbiamo 355 Fast installate e 5229 Quick.

Entro il la fine del 2020 sono previste 1600 installazioni; per raggiungere l’obiettivo di 48 Fast e 322 Quick mancano ancora da installare 48 Fast e 322 Quick.

Enel X, si pensa anche alla ricarica veloce

Per quanto riguarda gli High Power Charging (HPC):
– 70 siti HPC entro il 2022;
– 3500/4000 punti di ricarica tra i 100 e 150 kW entro il 2022-2023;
– Attualmente sono stati installati 6 siti HPC Ionity: Valdichiana/Arezzo (4 stalli), Carpi (6 stalli), Montecchio Maggiore (4 stalli), Potenza (4 stalli), Piacenza (5 stalli e mezzo), Agira (4 stalli);
– 9 siti HPC installate entro fine 2020 (davvero?) per arrivare ad un totale di 15 installate
– Sono previsti molti nuovi punti a 100-150 kW che andranno ad affiancare le attuali 50 kW oppure verranno sostituite
[Articolo presente anche sul gruppo Uniamoci]

About Emiliano

Guarda anche

La Nio approda ufficialmente in Norvegia. E si porta dietro lo battery swap

La Nio sbarca ufficialmente in Europa. L’azienda cinese specializzata in mobilità elettrica a partire da settembre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *