La 500 elettrica si ordina online, esattamente come una Tesla

La 500 elettrica è una vettura che ha fatto molto discutere sia per via del prezzo, sì, elevato, ma comunque giustificato per la dotazione e perché di fatto è un’edizione limitata.

Come si ordina la 500 elettrica

La ordino con lo smartphone

Tra le cose che la Fiat ha voluto chiarire subito c’è il fatto che la 500 si rivolge a un pubblico giovane. Quindi, il preordine della vettura non poteva che essere fatto esclusivamente online. Ordinarla è semplicissimo: basta collegarsi al sito dedicato, registrarsi (sono richiesti una email e una password), procedere all’identificazione (dopo aver ricevuto la mail per la certificazione della veridicità dell’indirizzo), scegliere un concessionario di zona e, infine, procedere con il pagamento della caparra di 500 euro totalmente rimborsabile. Stop.

Le caratteristiche tecniche

La terza generazione della Fiat 500, non condivide nulla con quella in venditaLa piattaforma è infatti completamente nuova, le dimensioni, pur essendo simili, cambiano: la 500 Elettrica è infatti lunga 363 cm e larga 170 cm (quindi è più lunga e più larga di 6 cm) e ha un passo accresciuto di 2 cm. Sarà costruita a Mirafiori e non in Polonia come l’attuale.

A spingere la nuova Fiat 500 troviamo un motore, che conferisce trazione alle ruote anteriore, ed ha una potenza di 118 cavalli. Ad alimentarlo c’è una batteria agli ioni di litio da 42 kWh alloggiata sotto al pianale. Secondo il ciclo WLTP, l’autonomia media è di 320 km, lo scatto da 0 a 100 km/h è di 9 secondi e la velocità massima di 150 km/h. La presa di ricarica è del tipo Combo 2 e consente di usare corrente alternata fino a 11 kW e continua fino a 85 kW (è possibile ricaricare fino all’80% della batteria in 35 minuti).

About Redazione

Guarda anche

Auto elettriche: il glossario sulla mobilità. Facciamo chiarezza tra HEV, BEV, PHEV e MHEV

Sono diverse le sigle inerenti il mondo delle auto elettriche e della mobilità elettrica su …