La micro-car Uniti One alla conquista dell’India

La Startup svedese Uniti, nata attraverso una campagna di crowdfunding, ha recentemente presentato una city car compatta che presenta un’ottima autonomia a fronte di un prezzo molto interessante. La micro-car svedese, denominata Uniti One, ha dimensioni inferiori rispetto ad una Smart Fortwo e, grazie ad una batteria da 22 kWh, ha un’autonomia di 300 km. La velocità massima è di 130 km/h.

Uniti sta predisponendo uno stabilimento produttivo a Landskrona, nella Svezia meridionale, il quale sarà pronto entro marzo, ed attualmente ha ricevuto più di mille preordini. La Uniti One sarà realizzata in partnership Siemens e la Kuka Robotics.

L’uscita sul mercato europeo è prevista nel 2019 ad un prezzo di 19.900 euro, che diventano 14.900 con gli incentivi. Ma una vettura così compatta e pratica può e deve essere utilizzata soprattutto in quei paesi che hanno delle città densamente popolate, come l’India ad esempio. Non a caso la Startup svedese ha deciso di portare la sua piccola elettrica proprio in India avvalendosi della partnership con il Gruppo Bird.

Il prezzo della vettura per il mercato indiano si dovrebbe aggirare intorno ai 9mila euro. La società svedese nel recente Auto Expo 2018 di Nuova Delhi ha avuto modo di svelare al pubblico locale la sua piccola elettrica: “I nostri veicoli sono ideali per il mercato indiano”, ha affermato il CEO Uniti Lewis Horne.

[Fonte: Uniti]

About Emiliano

Guarda anche

Dall’Emilia Romagna alla Sicilia con la Kia EV6: sì, con l’auto elettrica si possono fare i viaggi lunghi

  Oggi torniamo con le nostre storie di passione elettrica. Protagonista e autore dell’articolo è …