L’auto elettrica è la nuova frontiera del lusso. Dal 2025 per DS solo elettriche ed ibride

Il marchio DS, facente parte del gruppo PSA, dal 2025 introdurrà sul mercato solo auto elettriche ed ibride. L’annuncio del costruttore francese è avvenuto nel contesto della gara di Formula E di Parigi. Il primo modello DS elettrificato, che uscirà nel 2019, è l’ibrido plug-in DS-7 Crossback E-Tense 4×4, vettura che ha una potenza di 220 kW e un range in modalità elettrica di 50 km.

DS presenterà inoltre il primo modello completamente elettrico del marchio al Motor Show di quest’anno a ottobre. La vettura elettrica che verrà presentata potrebbe essere la versione elettrica della DS 3 Crossback.

Il CEO DS, Yves Bonnefont ha dichiarato: “La nostra ambizione è chiara: DS ha l’obiettivo di diventare un leader mondiale nel mercato dei veicoli elettrici. DS Automobiles fa parte del team di lavoro della Formula E -un vero e proprio campo di sperimentazione- fin dall’inizio.”

Il Gruppo PSA vuole offrire propulsioni con azionamenti elettrici o ibridi per tutti i 40 modelli dei suoi marchi entro il 2025. Per il 2019 e il 2020, tra le altre cose, è previsto il lancio sul mercato delle versioni completamente elettriche di Peugeot 208 e Peugeot 2008.

Inoltre, Opel, che appartiene sempre al Gruppo PSA, offrirà la nuova generazione della Corsa in versione puramente elettrica. Le versioni PHEV dei modelli Peugeot 3008 e 5008, Citroën C5 Aircross e Grandland X di Opel dovrebbero essere disponibili nel prossimo futuro.

About Emiliano

Guarda anche

Auto elettriche: il glossario sulla mobilità. Facciamo chiarezza tra HEV, BEV, PHEV e MHEV

Sono diverse le sigle inerenti il mondo delle auto elettriche e della mobilità elettrica su …