Volkswagen vuole trasformare l’auto in uno smartphone

Volkswagen sta lavorando ad un’architettura elettronica completamente nuova, la quale verrà utilizzata per la prima volta nei modelli Volkswagen ID.

Il nucleo della prossima architettura elettronica sarà costituito da tre computer centrali ad alte prestazioni con ampiezze di banda più elevate, più potenza di calcolo e una connessione al back-end. Attraverso questa configurazione saranno possibili anche gli aggiornamenti “Over-the-Air” che Tesla offre già oggi.

L’utente Volkswagen sarà comunque sempre informato su cosa sta accadendo sulla vettura e può decidere in completa autonomia quali aggiornamenti installare e quali posticipare.

L’elettromobilità, la connettività e anche la guida automatica stanno presentando sfide completamente nuove relativamente all’elettronica nelle automobili. L’architettura attuale non è progettata per compiti così complessi. Ecco perché VW collabora con Nvidia, IBM, Google o Inrix per sviluppare queste nuove tecnologie.

[Fonte: automobilwoche.de]

About Emiliano

Guarda anche

Dall’Emilia Romagna alla Sicilia con la Kia EV6: sì, con l’auto elettrica si possono fare i viaggi lunghi

  Oggi torniamo con le nostre storie di passione elettrica. Protagonista e autore dell’articolo è …