Tesla Roadster
Tesla Roadster

La Tesla Roadster è in ritardo (ma dai?)

tesla roadster_2

La Tesla Roadster è uscirà in ritardo. A ufficializzarlo è lo stesso Elon Musk, ceo della compagnia, che ha dichiarato che la nuova Tesla Roadster uscirà nel 2022, o forse anche più tardi.

Tesla Roadster: il ritardo era “scontato”

Musk ha detto che dietro al ritardo della Roadster ci sono dei motivi legati alla priorità; semplicemente la Tesla ha deciso di focalizzarsi su obiettivi più concreti e raggiungibili nel breve termine, come ad esempio l’incremento della produzione della Model Y, la costruzione della nuova Factory Europa in Germania, l’ampliamento della Gigafactory 3 in Cina e la costruzione del nuova stabilimento americano dove verranno assemblati sia il pick-up Cybertruck che il camion Semi.

Tesla Roadster: le specifiche restano mostruose

Quando la Tesla due anni fa ha presentato per la prima volta la Roadster ha rivendicato una lista di specifiche impressionanti, tra cui lo 0-100 km/h in 1,9 secondi e 1000 km di autonomia. Le specifiche tecniche vedono la presenza di una batteria da 200 kWh e di tre motori elettrici.

About Redazione

Guarda anche

Dall’Emilia Romagna alla Sicilia con la Kia EV6: sì, con l’auto elettrica si possono fare i viaggi lunghi

  Oggi torniamo con le nostre storie di passione elettrica. Protagonista e autore dell’articolo è …