L’Opel Mokka-e è l’elettrica per i giovani ed è un vero spettacolo

L’Opel Mokka-e è la nuova crossover elettrica della casa tedesca. Sviluppata insieme al gruppo PSA, condivide con le gemelle francesi DS 3 Crossback E-Tense e Peugeot e2008 il pianale CMP, il motore elettrico da 136 cavalli e la batteria da 50 kWh (320 km l’autonomia). Sarà disponibile a partire dall’inizio del 2021.

Pensata per i giovani

I designer hanno pensato la nuova Opel Mokka per un pubblico giovane ed il risultato è un nuovo corso stilistico che si stacca anche in maniera piuttosto netta dal passato della casa tedesca. Sbalzi ridotti, passaruota molto marcati e una nuova mascherina che include sia il marchio che i sottili gruppi ottici, sono solo alcune delle caratteristiche dello stile della nuova Mokka. Anche il retro è molto moderno a audace, grazie a dei gruppi ottici che presentano un design geometrico.

Dentro è minimal

Anche dentro gli stilisti hanno operato una rigorosa azione di riduzione, togliendo tutto il superfluo e dando grande spazio agli schermi di tipo touch, che sono due, uno da 12″ della strumentazione e un altro da 10″ del sistema multimediale. La sensazione che però si ha è che effettivamente lo schermo sia soltanto uno, peculiarità che sicuramente aumenta “l’effetto wow”.

About Redazione

Guarda anche

Auto elettriche: il glossario sulla mobilità. Facciamo chiarezza tra HEV, BEV, PHEV e MHEV

Sono diverse le sigle inerenti il mondo delle auto elettriche e della mobilità elettrica su …