Microlino: la microcar elettrica si mostra al Salone di Ginevra

Microlino arriverà davvero. L’azienda al Salone di Ginevra 2017 ha dichiarato che la produzione della city car che ricorda da molto vicino la BMW Isetta sarà avviata a fine 2017. Microlino è una microcar completamente elettrica, il powertrain è della Bosch, e perfetta per spostarsi in modo veloce in città. A Ginevra è stato mostrato il prototipo in versione definitiva e, a giudicare dalle ordinazioni, più di 2600 a partire da febbraio 2016, la via del successo per l’azienda svizzera sembra segnata.

La Microlino ha una velocità massima di 94 km/h, pesa 450 kg -senza batterie- ed avrà un pezzo che dovrebbe oscillare tra gli 11 ed i 13mila euro. Sarà omologato come quadriciclo pesante, ossia, secondo il codice della strada italiano, assimilato ad un qualsiasi motoveicolo o triciclo pur avendo quattro ruote, fa parte infatti della categoria “L” e per guidarlo è necessario la patente B.

 

About Redazione

Guarda anche

Un fotogramma del film la Grande Scommessa

Il mercato dell’energia: quello che c’è da sapere per capire l’aumento dei prezzi

Quali meccanismi si celano dietro all'aumento repentino del prezzo dell'energia elettrica e del gas? In questo nostro approfondimento cercheremo di fare chiarezza in merito