Nuova Renault Clio TCe 90 cavalli GPL: prova su strada [VIDEO]

Dopo la prova della Fiat Panda GPL, continuiamo la nostra rassegna di prove su strada di vetture GPL con la Renault Clio, utilitaria della casa francese che ha fatto dell’estetica la sua arma vincente. Renault Clio dopo 4 anni cambia con un leggero restyling. La Renault Clio 2017 presente alcune leggere modifiche che hanno interessato sopratutto gli interni che ora risultano migliori dal punto di vista qualitativo. Ricordiamo che la Clio, nel 2012, è stata la prima vettura ad adottare il nuovo design firmato Van Den Acker.

Fiat Panda 1.2 EasyPower: la citycar per eccellenza [RECENSIONE]

Estetica

Nella parte frontale cambia la griglia dove è incastonata la presa d’aria Renault ed il disegno del paraurti con delle nervature che sono state predisposte per dare la sensazione di maggiore larghezza. Sugli allestimenti più ricchi ci sono fari fill led a forma di C. Anche nella parte posteriore le modifiche che sono state fatte sono concentrate nella parte inferiore del paraurti.

Interni

I materiali sono cambiati: sono stati utilizzati materiali soft touch. Sono migliorati il volante ed il pannello porta. Nel complesso il layout degli interni è rimasto sostanzialmente il medesimo della “vecchia” Clio. Apprezzabile la presenza dello schermo touch dove alloggia il sistema di infotelematica 

Nuova Renault Clio TCe 90 cavalli GPL

Ok, con il GPL

Sulla Clio che abbiamo provato era installato un impianto GPL accoppiato al motore 3 cilindri turbo Tce da 90 cv. L’impianto GPL è montato direttamente in fabbrica, a Finn (Francia) e dunque garantito dalla Casa francese. La bombola è di 34 litri e il serbatoio di 45.  “Si fa il pieno con 18 euro. La sola manutenzione richiesta è quello del filtro. I tagliandi previsti ogni 30.000 chilometri / 2 anni e prevedono un costo di 200 euro per il primo anno, 220 euro oltre i 2 anni”, affermano dalla Casa.

Nuova Renault Clio TCe 90 cavalli GPL

 

Conclusioni

La Clio GPL è una vettura che si è dimostrata molto incline all’uso cittadino. Il propulsore benzina abbinato al GPL mostra una buona spinta che si manifesta soprattutto nella zona bassa della lancetta del contagiri. La Clio 2017 GPL ha prezzi a partire da 15mila euro, per quanto riguarda l’allestimento base Life, fino ad arrivare al più ricco Zen che costa 16850 euro. Nel complesso la Clio 2017 rimane sostanzialmente uguale alla precedente generazione, migliorando un po’ gli interni. Molto ben integrata l’alimentazione GPL che permette di risparmiare un bel po’ considerando che per fare un pieno sono richiesti circa 18 euro.

Nuova Renault Clio TCe 90 cavalli GPL

 

About Emiliano

Guarda anche

La Nio approda ufficialmente in Norvegia. E si porta dietro lo battery swap

La Nio sbarca ufficialmente in Europa. L’azienda cinese specializzata in mobilità elettrica a partire da settembre …