Tesla Cybertruck: tra un mese la presentazione della versione definitiva?

Il Tesla Cybertruck in versione definitiva potrebbe essere svelato entro un mese. A riferirlo è lo stesso Elon Musk, il quale ha dichiarato che il design del Cybertruck è stato rivisto.

Tesla Cybertruck: come sarà?

Il mese scorso Elon Musk, insieme al responsabile del design Tesla, Franz von Holzhausen, ha realizzato un aggiornamento del prototipo presentato circa un anno fa. Sono più di mezzo milione gli utenti che hanno già prenotato il Cybertruck, quindi saranno curiosi di vedere in cosa consiste questo aggiornamento estetico. Oltre a update tecnici alle sospensioni, il design e le dimensioni del pick-up americano non verranno cambiate, al limite saranno apportati dei leggeri aggiornamenti estetici per renderlo più “dolce”.

Specifiche e autonomia

Il Cybetruck sarà disponibile in tre diverse versioni: base, monomotore a trazione posteriore, che garantisce fino a 402 km di autonomia con una singola ricarica, e che in America costerà 39.900 dollari (senza incentivi) e scatterà da 0 a 100 km/h in 6,5 secondi, con una velocità massima di 177 km/h; la variante intermedia, dotata di doppio motore (uno per asse), quindi con trazione integrale, è capace di percorrere fino a 482 km e avrà un prezzo di 49.000 dollari. Al top della gamma si colloca la versione trimotore (userà il powertrain Plaid che attualmente è in fase di test?) con un’autonomia di 804 km, che costerà 69.000 dollari.

About Emiliano

Guarda anche

Stellantis: a Melfi una “superlinea” per quattro nuove elettriche

Nello stabilimento Melfi di Stellantis nasceranno quattro nuove auto elettriche medie che saranno vendute con i …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *