Fiat E-Ducato al debutto: fino a 370 km di autonomia (in città)

Ducato Electric è la versione elettrica del nuovo Fiat Ducato, evoluzione dell’iconico mezzo commerciale recentemente presentato. Mosso da un motore elettrico, con una coppia massima di 280 NM che eroga fino a 122 CV e un’accelerazione da 0 a 50km/h in 5 secondi, ha un’autonomia fino a 370 km. Saranno infatti due le configurazioni di batterie, da 47 kWh e da 79 kWh e 4 tipi di modalità di ricarica di cui tre disponibili al lancio. E-Ducato, con batterie da 47 kWh, può percorrere fino a 170 km in ciclo WLTP e fino a 235 km in ciclo urbano. Con batterie da 79 kWh le percorrenze salgono a 280 km secondo il ciclo WLTP, equivalenti a 370 km in ciclo urbano, e i tempi di attesa per una ricarica equivalente a 100km di percorrenza non superano la mezz’ora. Le batterie sono garantite per una durata di 10 anni o 220.000 km sulla versione da 79 kWh e 8 anni o 160.000 km sulla versione da 47 kWh.

Fiat E-Ducato: tre modalità di guida

E-Ducato offre la possibilità di scegliere le modalità di guida. Il Drive Mode Selector in posizione “Normal”, assicura un ottimo bilanciamento tra performance e costi, mentre si può impostare il regime “Eco” per risparmiare energia. Nel caso invece in cui abbiamo a bordo un carico particolarmente pesante o siamo di fronte a una salita impegnativa, la scelta giusta è la modalità “Power”. E-Ducato ha inoltre due funzionalità per salvaguardare l’autonomia: – il “Turtle Mode”, simile alla funzione risparmio batteria di un cellulare, che si attiva automaticamente in condizioni di bassa carica, limitando la performance del veicolo e garantendo un’estensione della carica dell’8-10%. – il “Recovery Mode”, grazie al quale E-Ducato è l’unico veicolo elettrico che non si ferma mai. Infatti se un modulo batterie non funziona, gli altri continuano a operare garantendo la prosecuzione del lavoro.

Ottima capacità di carico

La nuova propulsione elettrica non penalizza quello che è il punto forte del Ducato: volumetria di carico best in class da 10 a 17 m3, portata fino a 1.950 kg, la migliore della categoria. Il Ducato Electric è concepito e sviluppato partendo da una specifica e dettagliata analisi dell’utilizzo reale cliente, attraverso un anno di acquisizione dati, la quale conferma che oltre il 25% del mercato ha già una completa “BEV Attitude” dal punto di visto di utilizzo, percorso, dinamica e prestazioni e che risulta quindi già “pronta” al cambio di mobilità. Sono infatti i professionisti che operano in specifiche aree di business ad essere tra i primi interessati e pronti a questa soluzione: dal crescente commercio online, ai servizi postali e di spedizioni, dalla ristorazione a domicilio, al trasporto locale hub-spoke, dalla necessità in genere di avere accesso ai grandi centri urbani, che sempre di più limitano la circolazione a veicoli con trazione tradizionale all’interno dei centri storici. 

L’accordo con DHL

Stellantis nel 2016 ha iniziato una collaborazione con DHL, leader mondiale nel trasporto internazionale di merci, altamente specializzato nel proprio settore, fortemente orientato all’innovazione e in piena espansione grazie al boom dell’e-commerce. Questa partnership ha dato origine ad un circolo virtuoso con la possibilità di mettere E-Ducato al centro, partendo dalle missioni di consegna reali di DHL, e di proiettarle in un contesto di mobilità elettrica e sostenibile.

Come ha spiegato Alberto Nobis, CEO di DHL Express Europe: “Crediamo fermamente che il futuro della logistica dell’ultimo miglio sia elettrico. Per realizzare il nostro obiettivo di connettere le persone e migliorare la loro vita, ci siamo impegnati per diventare più ecologici e puliti in ciò che facciamo ogni singolo giorno. Aggiungendo gli E-Ducato alla nostra flotta, faremo il prossimo passo importante per raggiungere il nostro obiettivo di elettrificare la maggior parte della nostra consegna dell’ultimo miglio entro il 2030. Con Fiat Professional abbiamo trovato quello che cercavamo: tecnologia all’avanguardia e batterie potenti che ci consentiranno di percorrere fino a 200 km con una sola carica per arrivare ai nostri clienti velocemente e rispettando l’ambiente”.

L’applicazione Pro Fit ti dice se sei “pronto” a passare all’elettrico 

Fiat Professional in collaborazione con il team e-Mobility ha sviluppato Pro Fit by E-Ducato nell’ambito delle attività svolte per migliorare la conoscenza dei veicoli elettrificati e delle loro modalità di utilizzo. Partendo dal punto di vista dei Fleet Manager e medio/piccoli professionisti che usano l’attuale Ducato termico per le loro attività, Pro Fit è stato pensato e realizzato come un simulatore. Per iniziare a utilizzarlo è sufficiente registrarsi sulla pagina web dedicata e definire la propria attuale flotta di veicoli commerciali termici, indicando la tipologia di mezzo scelto (body, passo, altezza) e selezionando per ciascuno la modalità di utilizzo (percorso, chilometraggio, temperatura di esercizi). Attivata la simulazione, Pro Fit suggerisce la composizione ideale della nuova flotta elettrica indicando le configurazioni di E-Ducato più adatte al business dell’utente. Infatti, Pro Fit suggerisce le migliori configurazioni elettriche disponibili di Ducato e indica anche, per ognuna di esse, le performance attese rispetto alle richieste del cliente. È così possibile scoprire, per esempio, se l’autonomia è sufficiente o a quanto ammonta il risparmio annuo. In definitiva, Pro Fit è uno strumento agile ed intuitivo, dedicato alla configurazione della migliore flotta di E-Ducato e alla scoperta di performance e vantaggi che caratterizzano il nuovo mezzo elettrico.

Il prezzo

In Italia E-Ducato è in vendita a partire da 42.700 euro + IVA in caso di rottamazione. Incluso nel prezzo il programma Top Care by Mopar che prevede manutenzione ordinaria e garanzia estesa fino a 5 anni o 120.000 Km.

About Emiliano

Guarda anche

Mercato auto elettriche Europa: Tesla Model 3 e Fiat 500 Elettrica sugli scudi

Giugno è stato un mese positivo per le auto elettriche, che in Europa sono risultate …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *