Fiat Nuova 500 Elettrica: ok, il prezzo è giusto. Presentata la gamma completa

Fiat Nuova 500 Elettrica

La Fiat Nuova 500 Elettrica sarà un’auto “quasi” popolare. Il “quasi” è obbligatorio perché la Fiat non ha mai presentato la 500 come un’elettrica economica, anzi, l’ha definita come una Tesla urbana. Bene, dopo diversi mesi dalla presentazione delle due edizioni limitate La Prima, disponibili sia nella versione Cabrio che in quella Berlina, la casa torinese annuncia la gamma completa, e il listino, con le versione che verranno prodotte in serie. La gamma è composta da tre versioni: Action, Passion e Icon.

Fiat Nuova 500 Elettrica: si parte da 15.900 euro

La Action è disponibile a 19.900 euro grazie agli incentivi, che diventano 15.900 euro con un’auto da rottamare. Fanno parte dell’allestimento i cerchi da 15 pollici, il cruscotto digitale con schermo da 7 pollici, la frenata automatica con riconoscimento di pedoni e ciclisti, il sistema di avviso di uscita involontaria dalla corsia, il lettore di cartelli stradali e il driver alert. Rispetto all’edizione limitata La Prima, le caratteristiche tecniche sono state leggermente ridimensionate per ottimizzare i costi. La potenza della versione Action è infatti di 95 cavalli e la batteria da 23,8 kWh assicura fino a 180 km in percorsi extraurbani, che diventano 240 tra le mura cittadine. Per fare il pieno alla batteria l’utente può utilizzare la corrente alternata fino a 11 kW o la continua fino a una potenza di 50 kW.

Sopra alla Action troviamo la Passion, che ha un listino di 23.700 euro, che scendono a 19.400 euro con rottamazione. In più aggiunge i cerchi di 15 pollici e, soprattutto, il sistema multimediale UConnetct 5.  Migliorano decisamente anche le caratteristiche tecniche: la potenza è di 118 cavalli e la batteria da 42 kWh. Quest’ultima assicura fino a 320 km di autonomia su percorsi misti e 460 in città. Risulta poi compatibile con le colonnine fino a 85 kW di potenza.

Al top di gamma troviamo la Icon che ha un listino di 25.200 euro, che scendono a 20.900 euro con rottamazione. Rispetto alla Passion troviamo i cerchi da 16 pollici, il sistema di accesso keyless e il sistema multimediale UConnect con schermo da 10,25. Non manca poi la possibilità di personalizzarla con finiture di pregio in legno o in metallo.

Non condivide nulla con quella vecchia

Pur essendo esteticamente molto simile alla 500 attuale, la terza generazione della Fiat 500, non condivide nulla con quella in venditaLa piattaforma è infatti completamente nuova, le dimensioni, pur essendo simili, cambiano: la 500 Elettrica è infatti lunga 363 cm e larga 170 cm (quindi è più lunga e più larga di 6 cm) e ha un passo accresciuto di 2 cm. Sarà costruita a Mirafiori e non in Polonia come l’attuale. Non mancano dettagli cool come i fari tagliati all’altezza del cofano e le maniglie a scomparsa.

About Emiliano

Guarda anche

Tesla Model S o Lucid Air? La sfida tra le due berline elettriche “long range”

La Tesla Model S, la berlina elettrica della casa americana, ha un’autonomia di 409 miglia, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *