ID. Space Vizzion, la famigliare “vegana” secondo Volkswagen. Debutto al Los Angeles Auto Show del 19 novembre

La Volkswagen ampia la sua gamma di elettriche. Alla vigilia del Los Angeles Auto Show, la sera del 19 novembre farà il suo debutto mondiale la Volkswagen ID. Space Vizzion una berlina a zero emissioni. Si tratta di una familiare di domani che combina le caratteristiche aerodinamiche di una granturismo con lo spazio di una SUV. Nello stile, la ID. Space Vizzion segue il DNA della famiglia ID., pur con un suo carattere indipendente e progressista.

“Finora, con la famiglia ID., abbiamo mostrato cosa è possibile fare con le auto elettriche in ogni segmento conosciuto. Con la ID. SPACE VIZZION creiamo una categoria nuova ed elettrica”, dichiara Klaus Bischoff, Direttore del Design Volkswagen.

590 km di autonomia

La ID. Space Vizzion è basata sulla piattaforma modulare elettrica MEB del Gruppo Volkswagen. Il design della sezione frontale e del tetto è particolarmente definito, con aperture per il flusso d’aria che ottimizzano l’aerodinamica. Grazie all’efficienza del sistema di trazione e alle linee filanti, la ID. Space Vizzion ha un’autonomia che arriva fino a 590 km (WLTP).

Tutto digitale

All’interno, lo studio definisce un paradigma del tutto nuovo di utilizzo intuitivo, grazie alla plancia completamente digitalizzata. I rivestimenti interni sono realizzati a partire da materie prime sostenibili, come la nuova AppleSkin, una pelle artificiale composta in parte dai residui della produzione del succo di mela.

La ID. Space Vizzion è uno studio per il futuro, ma non si tratta di un sogno. La versione di produzione sarà presentata verso la fine del 2021 e sarà offerta in versioni diverse per America Settentrionale, Europa e Cina.

[C.S. Volkswagen]

About Redazione

Guarda anche

Dacia Sandero Stepway: con il GPL è economica e di sostanza. La nostra recensione

Abbiamo provato la Dacia Sandero Stepway GPL, che lo scorso gennaio 2022 è stata l'auto più venduta in Europa. Ecco com'è andata