L’Audi e-tron è un’auto a “prova di morte”. È l’elettrica più sicura [VIDEO]

L’Audi e-tron, la prima suv elettrica della casa tedesca, ha ottenuto il massimo del punteggio nei crash-test dell’ente IIHS, Insurance Institute for Highway Safety, ossia l’istituto per la sicurezza stradale indipendente che testa la sicurezza delle auto. L’Audi e-tron anche in Europa ha ottenuto le 5 stelle Euro NCAP.

La prossima Audi R8 sarà un’elettrica pazzesca: motori Rimac e batteria allo stato solido

Di seguito la dichiarazione rilasciato dall’IIHS dopo i test eseguiti sull’Audi e-Tron (in apertura di articolo il video):

“L’e-tron, introdotta nel 2019, è un veicolo elettrico a batteria, senza motore a benzina o diesel. L’e-tron soddisfa i criteri per ottenere il premio TOP SAFETY PICK+ con l’equipaggiamento standard. Per ottenere il massimo del riconoscimento, un veicolo deve ottenere buoni voti in sei valutazioni di crashworthiness, oltre ad un’ottima valutazione per la prevenzione degli incidenti frontali e una buona valutazione dell’impianto di illuminazione”.

Ci ha provato anche la Tesla Model S

Nel 2017, la Tesla Model S ha ottenuto un ottimo risultato, ma non è riuscita ad ottenere il miglior punteggio IIHS crash rating. Anche la Chevy Bolt EV ha ottenuto un “Top Safety Pick” dalla IIHS, ma non ha ricevuto il ‘+’ come l’Audi e-tron.

Audi e-tron 50 quattro: ecco la versione “economica” della suv tedesca

L’anno scorso, la IIHS ha iniziato a testare la Model 3 di Tesla assegnandole un “punteggio superiore per la prevenzione degli incidenti frontali”; l’agenzia ha iniziato ad effettuare i crash test sulla Model 3 solo questa settimana ed risultati dovrebbero essere rilasciati presto, ma, per ora, l’Audi e-tron è il veicolo elettrico con il più alto livello di sicurezza IIHS.


About Redazione

Guarda anche

Skoda Enyaq iV 60, un po’ suv, un po’ wagon. Perché comprarla e perché no

Un po’ suv, un po’ station wagon: la nuova Skoda Enyaq iV si presenta con …