Opel Rocks-e, la gemellina elettrica della Citroën Ami

Opel Rocks-e (2021)
Opel Rocks-e (2021)

Si chiama Opel Rocks-e ed è la gemellina elettrica della Citroën Ami. La piattaforma tecnologica e la base sono chiaramente le medesime (le due aziende fanno parte del gruppo Stellantis), a cambiare è la livrea della carrozzeria e alcune differenze agli interni. Ma fondamentalmente stiamo parlando della stessa vettura.

Opel Rocks-e, si guida a 14 anni ed è perfetta per la città

La Rocks-e è un quadriciclo elettrico leggero che può essere guidato anche dai 14enni in possesso della patente AM. Essendo lunga 241 cm, larga 139 e alta 152, con un peso di 471 kg e un raggio di sterzata di 7,1 metri, è perfette per muoversi in agilità in città. Dal punto di vista tecnico è dotata di una batteria di 5,5 kWh in grado di garantire un’autonomia di 75 km. Per “fare il pieno” alla batteria servono circa 3,5 ore. La capacità di carica è di 63 litri (spazio presente nel vano pieni lato passeggero). Sono previsti tre diversi allestimenti: Rocks-e, Rocks-e Klub e Rocks-e TeKno. Al momento la disponibilità è stata annunciata solo in Germania, nel 2022 dovrebbero essere comunicati gli paesi dove sarà venduta.

Citroën Ami: in Italia si parte da 5.731 euro (con incentivi)

About Emiliano

Guarda anche

Volkswagen ID.Life: “l’antipasto” della ID.2, l’elettrica da 20mila euro

La Volkswagen ID.Life, presentata al Salone dell’Auto di Monaco, rappresenta un “antipasto” della ID.2, ossia l’elettrica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *