Enel X apre a Roma la stazione di rifornimento “fast” per le elettriche

Enel X in collaborazione con Volkswagen Group Italia, inaugura a Roma l’Enel X Store, la prima area cittadina per la ricarica ultrafast dei veicoli elettrici dotata di quattro stazioni HPC (High Power Charger) con una potenza fino a 350 kW, in grado di fare il “pieno” in circa 20 minuti.

Oltre ai caricatori ultrafast sono presenti anche una JuicePole, la stazione di ricarica pubblica da 22 kW + 22 kW, e un JuiceMedia, ossia due stazioni di ricarica che integrano lo schermo digitale riservato ai test drive dei brand di Volkswagen Group Italia.

L’Enel X Store, situato a Corso Francia, 212, oltre alle stazioni di ricarica, al suo interno è dotato di un punto di ristoro e di un centro che offre servizi per l’efficientamento energetico e soluzioni per la mobilità elettrica.

Enel X Store, c’è anche la vetrina per le elettriche

Non manca nemmeno una vetrina dedicata ai veicoli elettrici, che sarà occupata a rotazione dai modelli dei marchi appartenenti al Gruppo Volkswagen, a partire dalla Volkswagen ID.3. Sono inoltre previste attività sia per i clienti che hanno già scelto un’auto del gruppo, sia per tutti coloro che fossero interessati a scoprire la mobilità elettrica, con workshop, consulenze dedicate e possibilità di effettuare test drive.

Le dichiarazioni dell’A.D. di Volkswagen Group Italia

“Per il Gruppo Volkswagen il futuro è elettrico. È la tecnologia che rappresenta la migliore opzione, in termini di efficienza e sostenibilità, per raggiungere i target climatici globali e arrivare a essere un’azienda carbon neutral entro il 2050” .

“L’e-mobility è al centro della nostra strategia, il Gruppo ha messo in campo investimenti ingenti e sviluppato progetti importanti come la MEB, la piattaforma modulare concepita specificamente per la mobilità elettrica che sarà la base per moltissimi modelli dei nostri brand. L’obiettivo è ‘l’elettrico per tutti’: Volkswagen ha aperto la strada in tal senso, con ID.3, e a breve lancerà sul mercato il suo primo SUV 100% elettrico, ID.4, oggi qui in anteprima. Nei prossimi mesi l’offerta si arricchirà ulteriormente con diverse novità full-electric, sempre su base MEB: ŠKODA ENYAQ iV, Audi Q4 e CUPRA Born.

Ma non è sufficiente lavorare sul prodotto e per questo stiamo ampliando i nostri orizzonti, con partnership mirate che possano portare risultati concreti nel breve e medio termine. Lo sviluppo dell’infrastruttura di ricarica è un elemento centrale per la diffusione della mobilità a zero emissioni; in particolare la ricarica ad alta potenza, o HPC (High Power Charging), ha un ruolo decisivo, perché consente di ‘fare il pieno’ in tempi ridottissimi, con una user experience che si avvicina molto a quella legata al rifornimento delle auto tradizionali. L’Enel X Store è, di fatto, la prima area di servizio 4.0 in Italia e diventerà un modello di riferimento per la nuova era della mobilità. E noi siamo orgogliosi di esserci”.

About Reda

Guarda anche

Auto elettriche: il glossario sulla mobilità. Facciamo chiarezza tra HEV, BEV, PHEV e MHEV

Sono diverse le sigle inerenti il mondo delle auto elettriche e della mobilità elettrica su …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *