“Vi spiego perché ho acquistato un’Audi e-tron e non una Tesla”

L’Audi e-tron è la prima suv elettrica della Casa dei quattro anelli. Qualità super, trazione quattro, comfort ai massimi livelli, ma autonomia e efficienza ancora non all’altezza della Model X, sua diretta concorrente. Dati di vendita alla mano per l’e-tron sta facendo decisamente meglio della Model X, che forse paga l’assenza di un vero restyling.

Ma quindi com’è l’Audi e-tron? Perché un utente dovrebbe preferirla rispetto alla Model X? A rispondere a questa e ad altre domande ci pensa Eris Lunardi, fresco possessore di una fiammante Audi e-tron 55 S Line acquistata usata a 80mila euro (era una vettura “dimostrativa).

Audi e-tron, ecco perché ho deciso di acquistarla

Sono sempre stato appassionato di motori. Ho posseduto molte auto termiche sportive, sempre di casa Audi. Per fare una piccola lista: Rs4 B8 e B9, S5, A7,A3,R8 v10 cabrio, ecc… Però con il tempo mi sono stufato dei costi assurdi che lo Stato ci impone. Un mio caro amico, anche lui appassionato di motori, già da molti anni si era convertito alla trazione elettrica partendo da una e-golf e approdando a una Tesla Model 3.

Devo dire che la Tesla rimane la numero 1 in fatto di mobilità elettrica, in quanto da un punto di vista tecnologico e di infrastruttura di ricarica è anni avanti. Però il mezzo in sé (la Model 3) non mi piace proprio e la Model X non mi soddisfaceva esteticamente e a livello di finiture. Quindi ho deciso di cercare qualcosa di diverso 100% elettrico presente sul mercato, prendendo in considerazione la Jaguar I-pace e l’Audi e-tron.

La Qualità della casa tedesca

La scelta è ricaduta sull’Audi, in quanto la Jaguar da un punto di vista tecnologico è rimasta molto indietro, anche se come estetica devo dire che è molto accattivante. Quindi, una volta trovata la macchina, mi sono attrezzato per la ricarica. Ho predisposto una wallbox da 22 kw (che arriverà a metà gennaio) e uno spazio coperto destinato allo scopo, in quanto l’utilizzo che ne andrò a fare sarà principalmente un uso cittadino quotidiano.

Devo dire che l’app di gestione Audi non è molto soddisfacente, rispetto ad esempio a quanto permette di fare la Tesla, e la pianificazione di un viaggio risulta molto complessa…ma con il tempo proverò sul campo e Vi saprò dire meglio.

About Reda

Guarda anche

Il risciò elettrico che trasporta la birra

Di veicoli elettrici assurdi in vendita su Alibaba ne abbiamo visti parecchi, tuttavia, quello che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *