Volkswagen ID.3, dal 17 giugno sarà possibile formalizzare l’ordine (finalmente)

Volkswagen ID.3 si appresta a debuttare presso i concessionari italiani. La Volkswagen ieri ha infatti annunciato ufficialmente che tutti coloro che hanno prenotato l’auto elettrica dal 17 giugno possono finalmente formalizzare il proprio ordine, che sarà ovviamente vincolante. Le consegne sono previste per l’estate 2020.

ID.3: prima la 1ST

La ID.3 sarà inizialmente disponibile nell’edizione speciale 1ST, le cui prenotazioni sono state aperte lo scorso maggio e la cui produzione è stata fissata a 30.000 unità. 

La ID.3 1ST, equipaggiata con una batteria con capacità di 58 kWh, con la quale sarà possibile percorrere 420 km (secondo il cliclo Wltp), è disponibile in tre diversi allestimenti: base, Plus e Max. I prezzi saranno inferiori a 40mila euro, ma per avere indicazioni precise bisognerà aspettare ulteriori comunicazioni da parte della casa tedesca.

La batteria è collocata nel sottoscocca e il motore elettrico trasmette la potenza alle ruote posteriori attraverso un cambio monomarcia. La potenza è di 203 cavalli e la coppia massima di 310 Nm. La velocità massima è di 160 km/h.

ID.3 un pianale specifico

Basata sul nuovo pianale MEB, specifico per auto elettriche. Più avanti saranno disponibili anche altri “tagli” di batterie (garantite 8 anni o 160.000 km): 45, 58 o 77 kWh di potenza. Con la batteria da 45 kWh sarà possibile percorrere 330 km; con quella da 58 kWh, 420 km, e con quella da 77 kWh550 chilometri con una singola ricarica. 

About Redazione

Guarda anche

Dall’Emilia Romagna alla Sicilia con la Kia EV6: sì, con l’auto elettrica si possono fare i viaggi lunghi

  Oggi torniamo con le nostre storie di passione elettrica. Protagonista e autore dell’articolo è …